PULLMAN

La Fondazione ha individuato fin dagli albori della sua esistenza la famiglia come il campo in cui svolgere prevalentemente il suo apostolato, per riportare in essa un fermento di cristianità e per aiutarla a superare con l’aiuto divino le difficoltà quotidiane.

Per questo si è dedicata alla creazione di  Gruppi di preghiera familiari  in Lombardia, Lazio, Umbria, Marche, Abruzzo, Campania, Puglia, Sicilia, Svizzera…, che visita più volte all’anno.

Inoltre, ha sviluppato un’intensa attività di Missioni popolari nelle Parrocchie in Italia e all’estero.

Queste missioni richiedono  10/30 giorni di permanenza nella zona interessata e la presenza di almeno 20/30 Suore, in base all’estensione della Parrocchia, per  agire il più capillarmente possibile nelle diverse realtà del territorio.

Per svolgere questa attività apostolica molto intensa (da febbraio a maggio, da luglio a ottobre) le suore si servono di un pullman a due piani che è stato attrezzato come una casa per le lunghe trasferte.

Questa scelta è stata fatta sia per non gravare sulle parrocchie e sulle famiglie che si incontrano, sia per consentire alle religiose di mantenere la propria riservatezza e la possibilità di dialogo e di confronto durante le varie attività.

Inoltre,  il pullman così attrezzato consente anche il trasporto di minori e malati in genere con i loro familiari, quando sono necessari ricoveri o cure particolari presso strutture specializzate, che diversamente richiederebbero soggiorni costosi.

La Fondazione si è trovata nella necessità di sostituire il mezzo che aveva utilizzato dal 1999, perché insorgevano sempre più frequentemente problemi meccanici, che richiedevano continui interventi e non garantivano più  la sicurezza.

Tante anime ci hanno generosamente sostenuto e aiutato ad intraprendere questo progetto.

Ci rimane da sostenere, però, il peso di un finanziamento che abbiamo dovuto accendere per completare la cifra necessaria all’allestimento e che dovremo onorare per alcuni anni.

Sappiamo che il momento è difficile per tutti.

La crisi economica attanaglia famiglie ed imprese, ma ci rivolgiamo ugualmente alla vostra attenzione, per chiedere anche solo un piccolo contributo: il mare è composto di tante piccole gocce!!

Ringraziandovi anticipatamente, chiediamo per tutti voi la Benedizione del Signore.

 

Banca dell’Adriatico SpA

Filiale di Chieti- Corso Marruccino 102

Conto corrente 1000/2842

Fondazione “Figlie dell’Amore di Gesù e Maria” – Onlus

IBAN:   IT59 G030 6915 5051 0000 000  2842 BIC: BCITITMM